L’arrampicata torna protagonista ad Arco con il Rock Master Festival 2017

84 views

Dal 24 al 27 agosto la mecca del climbing sarà lo spettacolare scenario per la nuova edizione dell’evento, 4 giorni ricchi di appuntamenti che promettono grandi emozioni

 
Il festival più atteso da tutti gli appassionati e gli atleti di arrampicata è finalmente alle porte. Dal 24 al 27 agosto 2017, in un’unica affascinante edizione, il Rock Master colorerà Arco con il suo intenso e coinvolgente programma di gare e competizioni all’insegna del grande sport.
Il 24 agosto, a inaugurare la quattro giorni di appuntamenti, ci saranno le qualifiche del Rock Junior Boulder e Speed, in seguito si svolgeranno le qualificazioni di Coppa del Mondo IFSC Lead e Speedcon gli Oscar dell’arrampicata sportiva, gli Arco Rock Legends, fino alle finali di Lead e Speed e ilRock Master KO Boulder & Duel. Per concludere in bellezza domenica torneranno in parete i giovanissimi climber nelle prove Lead del Rock Junior e nel gioco di arrampicata del Kid’s Rock eFamily Rock dedicato a bambini e genitori.
 
La cittadina di Arco nel Garda Trentino ospiterà per il trentunesimo anno consecutivo il Rock Master Festival, un punto di riferimento a livello internazionale per la comunità dello sport climbing, dagli appassionati agli addetti ai lavori, che è diventato nel tempo un’importante risorsa economica per tutto il territorio. A essere vincente ad Arco è la formula del festival che permette agli appassionati e fan dell’arrampicata di incontrare i propri atleti preferiti, assistendo a spettacoli e gare, oltre a poter partecipare alle attività organizzate e a testare i migliori prodotti delle aziende leader di settore.
 
L’edizione 2017 di Rock Master va a coronare una lunga storia del festival di arrampicata iniziata nel 1987 e lo proclama come la più importante competizione di arrampicata sportiva al mondo, una tappa che non può mancare nel palmares dei grandi campioni. Due le discipline che rappresentano l’anima del festival: Rock Master Duel e KO Boulder Contest.
Rock Master Duel
A rendere indimenticabile la finale una prova esclusiva “inventata” proprio ad Arco. Nella gara per il Trofeo Rock Master si sfideranno sulla parete i migliori otto atleti della Coppa del Mondo Lead in una serie di successivi confronti su due percorsi paralleli di alta difficoltà. L’atleta che arriverà per primo in cima, dimostrando tattica, freddezza e determinazione ma anche voglia di battersi, eliminerà il proprio avversario. Un’esibizione senza paragoni per tutto il pubblico che resterà con il fiato sospeso fino all’ultimo appiglio.
 
KO Boulder Contest
Una gara caratterizzata da equilibrismo, potenza, dinamismo e fantasia: a pochi metri dal pubblico gli atleti si arrampicheranno senza corda, messi in sicurezza da grandi materassi posti ai loro piedi. I migliori specialisti di questa disciplina competeranno in questa formula di gara unica che vedrà eliminato un atleta in ognuno dei quattro blocchi fino all’ultimo blocco, dove i tre contendenti si aggiudicheranno il titolo.
 
IFSC Lead World Cup
La Coppa del Mondo di arrampicata sportiva Lead comincerà con le fasi di qualifica venerdì 25 agosto per concludersi con le finali sabato 26. Si tratta della disciplina regina dell’arrampicata sportiva, dove le performance degli atleti sono misurate sulla base del punto più alto raggiunto. Durante le semifinali e le finali i climber dovranno affrontare un itinerario a loro sconosciuto, dopo essere stati precedentemente tenuti in isolamento, quindi dovranno impegnarsi su un percorso verticale di grande difficoltà entro un tempo limite di 6 minuti nelle qualificazioni, 8 minuti nelle semifinali e finali. 26 gli atleti che passeranno lo scoglio iniziale fino alle semifinali, 8 nelle finali. Al termine della gara non è prevista una super finale, in caso di ex aequo vengono calcolati i risultati delle prove precedenti e, nel caso venisse riconfermata nuovamente la parità, viene valutato il tempo in cui l’atleta ha realizzato il percorso.
 
IFSC Speed World Cup
A contare in questa disciplina è proprio la velocità. Nello Speed climbing vince la Coppa del Mondo infatti chi supererà con il tempo minore i 15 metri in leggero strapiombo della parete omologata IFSC. Nelle qualificazioni i partecipanti si sfideranno in una corsa contro il tempo per ottenere l’accesso ai sedici posti dei turni di finale. Successivamente un “testa a testa” serrato su due itinerari uguali e paralleli porterà all’eliminazione diretta. Parete e itinerario sono gli stessi nelle diverse prove IFSC, in modo da poter confrontare i risultati e stabilire il record del mondo. Le qualifiche si svolgeranno nella giornata del 25 agosto mentre le finali e semifinali saranno il 26 agosto.
 
 Arco Rock Legends
Venerdì 25 agosto si terrà l’avvincente serata di gala degli Arco Rock Legends, che da più di dieci anni individuano i migliori protagonisti del mondo del climbing. Durante gli Oscar dell’arrampicata verranno assegnati tre premi molto ambiti il Wild Country Rock Award per la miglior prestazione su roccia, il La Sportiva Competition Award per l’atleta che si è distinto nell’attività agonistica, e il Climbing Ambassador by Aquafil per la personalità che ha contribuito con la sua opera alla promozione dell’arrampicata nel mondo.
 
Rock Junior
I giovani campioni del climbing, dai 5 ai 13 anni, provenienti da tutto il mondo gareggeranno nelle discipline di Boulder e Speed nella prima giornata di festival di giovedì 24 agosto per poi sfidarsi nel Lead domenica 27. A Rock Junior si sono messi in luce tutti i grandi campioni dello sport climbing, Rock Junior 2017 svelerà i futuri campioni olimpici?
Una giornata che sarà dedicata anche ai giovani appassionati che vogliono scoprire il mondo verticale, a loro ed  alle loro famiglie è dedicata giornata di domenica 27 agosto con due  attività da non perdere:  Kid’s Rock e Family Rock.
 
Rock Master Village – Ingresso libero
Un punto di incontro after climbing per tutti gli appassionati del pubblico che avranno la possibilità di visitarlo gratuitamente. Il Rock Master Village è racchiuso nel centro storico della città di Garda Trentino dove le principali aziende specializzate in arrampicata e sport outdoor saranno ospitate in piccole casette di legno. Qui si potranno conoscere e testare le ultime novità di settore, oltre a incontrare da vicino atleti e testimonial. 

 

Patrocinato da:
Regione Trentino Alto Adige, Provincia Autonoma Trento, BIM, Comune di Arco
 
Technical Partner:
CAMP, La Sportiva, Sint Roc, Wild Country
 
Partner:
Cassa Rurale Alto Garda, AMSA, Riva del Garda Fierecongressi
 
Rock Master Village Sponsor:
Climbing Technology, CMP, DMM, Grivel, Grouse Creek, Mammut, Rock Experience, Stubai, Tendon, Teva
DOWNLOAD:
Comunicato Stampa Rock Master Festival – Presentazione edizione 2017
 
Climbing Stadium
Adam Ondra
Kim Ja-in
Rock Master Duel
Qualifiche IFSC Climbing World Cup Lead
Lead World Cup
Rock Junior